Attualità

Guardi di Finanza in campo contro Uffici Giudiziari Iblei

Il risultato finale premia le Fiamme Gialle

0

0

0

0

0

Guardi di Finanza in campo contro Uffici Giudiziari Iblei Guardi di Finanza in campo contro Uffici Giudiziari Iblei

Il Progetto, ideato dal Tribunale di Ragusa, per il secondo incontro ha visto contrapposte: Guardia di Finanza contro Uffici Giudiziari Iblei

Il Progetto, ideato dal Tribunale di Ragusa, per il secondo incontro ha visto contrapposte: Guardia di Finanza contro Uffici Giudiziari Iblei che si sono misurati in campo con grande senso di sportività e di lealtà.

Il risultato finale premia le Fiamme Gialle che hanno avuto ragione di una squadra, quella degli Uffici Giudiziari Iblei, battuti questi ultimi per 3 a 1. Sul terreno di gioco del Centro Sportivo Airone i giocatori delle squadre in campo, capitanate rispettivamente dal Colonnello della GDF di Ragusa Giorgio Salerno e dal Presidente della Sezione Civile del Tribunale di Ragusa, Massimo Pulvirenti, si sono scambiati le barrette di cioccolato di Modica IGP, predisposte dal Consorzio con un incarto speciale dedicato all’evento, realizzato dal grafico Enzo Bosco di Eliotecnica, contenente Cioccolato di Modica Igp prodotto da Antica Dolceria Rizza.

A bordo campo e fra il pubblico il Presidente del Tribunale di Ragusa Biagio Insacco, il Procuratore della Repubblica Fabio D’Anna, il Giudice Fabrizio Cingolani (Direttore Tecnico della squadra Uffici Giudiziari Iblei), il Comandante della Tenenza della GDF di Modica Giulia Intrisano, Il Comandante di Reparto della GDF di Ragusa Maggiore Davide Di Giovanni, il Team Manager Filippo Pasqualetto animatore appassionato del Progetto Istituzioni in campo. Nella foto : Giorgio Salerno, Nino Scivoletto, Massimo Pulvirenti 

0

0

0

0

0

Progetto
Tribunale
Guardia
Finanza
Campo
Uffici
Giudiziari
Commenti
Guardi di Finanza in campo contro Uffici Giudiziari Iblei
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Torna l'ora solare: lancette indietro tra sabato e domenica
News Successiva
Il presidente Musumeci a Ispica e Rosolini: sui luoghi del nubifragio