Cronaca

Nave Eleonore, 104 migranti sbarcati a Pozzallo: alcuni casi di scabbia

Si trovavano sulla nave Eleonore della ong tedesca Mission

Sono complessivamente buone le condizioni generali dei migranti che si trovavano sulla nave Eleonore della ong tedesca Mission Lifeline. E' quanto ha riscontrato il medico del porto di Pozzallo, Vincenzo Morello, dopo avere visitato i 104 migranti sbarcati nello scalo siciliano.

Sono stati riscontrati alcuni casi di scabbia e due dei profughi sono finiti in ospedale, uno per la febbre alta e l'altro perche' disidratato. Due giovani egiziani, presumibilmente gli scafisti che hanno pilotato l'imbarcazione soccorsa dalla ong tedesca Lifeline, sono stati fermati. Un fascicolo, per ora senza indagati, e' stato aperto dalla Procura di Ragusa che ha avviato un'inchiesta dopo che la Eleonore ha deciso di forzare il divieto di entrare nelle acque territoriali italiane. L'ipotesi di reato e' di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Del caso si occupano gli agenti della polizia di Stato.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News