Sicilia

Commento foto Tik Tok: scoppia il raid punitivo

Denunciate madre e figlie

0

0

0

0

0

Commento foto Tik Tok: scoppia il raid punitivo Commento foto Tik Tok: scoppia il raid punitivo

Un commento non gradito ad una foto che avevano postato su TikTok ha acceso gli animi di una donna di 47 anni e delle sue tre figlie di 24, 26 e 28, che a Catania hanno organizzato una spedizione punitiva nei confronti di una donna di 39 anni abitante nel Villaggio Sant'Agata. Qui, dopo averle danneggiato l'auto a colpi di mazza da baseball, l'hanno fatta scendere per strada e l'hanno aggredita. Una telefonata al 112 ha fatto intervenire i carabinieri, che hanno denunciato madre e figlie per lesioni personali e danneggiamento in concorso ed hanno anche contestato loro la violazione delle norme emanate per il contenimento della diffusione del coronavirus.

0

0

0

0

0

Tik tok
Commento
Raid punitivo
Denunciate
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Commento foto Tik Tok: scoppia il raid punitivo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid, 1.913 nuovi positivi in Sicilia: positività al 17,8%
News Successiva
Covid, 10 zone rosse in Sicilia