Tv

Nuovi set del Commissario Montalbano a Modica

Nella sede del Liceo Classico in corso Umberto I

Modica è stata scelta per registrare alcune scene dei nuovi episodi del famoso Commissario Montalbano. In queste settimane la troupe, guidata dal regista Alberto Sironi, ha fatto dei sopralluoghi nella città della Contea e ha confermato che alcune scene saranno registrate all’interno del Liceo Classico “G. Galilei T. Campailla” in corso Umberto I nel centro storico del territorio modicano.

Il regista Alberto Sironi ha scelto oltre a Scicli e Modica anche Punta Secca e Ragusa che saranno protagoniste delle scene più importanti dei nuovi episodi tratti da un romanzo e da alcuni racconti di Camilleri. I nuovi episodi andranno in Tv nella primavera del 2020. Gli ultimi andati in onda a febbraio scorso su Rai 1 hanno fatto registrare un record di ascolti. L’episodio “Un diario del ’43” ha incanatato davanti allo schermo 10 milioni e 150mila spettatori, con il 43,5% di share mentre “L’altro capo del filo” ha conquistato 11 milioni 108 mila spettatori con il 44,9 % di share, piazzandosi al terzo posto nella classifica degli episodi più visti di sempre in termini di spettatori e al secondo per quel che riguarda lo share.

Gli ascolti record confermano quanto il pubblico sia legato all’antieroe creato da Andrea Camilleri, interpretato dal bravissimo Luca Zingaretti.