Italia

Commercio extra Ue, a febbraio export e import in calo su anno

A febbraio l'Istat registra una lieve diminuzione dell̵...

0

0

0

0

0

Commercio extra Ue, a febbraio export e import in calo su anno Commercio extra Ue, a febbraio export e import in calo su anno

ROMA - A febbraio l’Istat registra una lieve diminuzione dell’export (-0,7%) verso i paesi extra Ue rispetto al mese precedente, causata soprattutto dal calo delle vendite di energia e beni intermedi. Su base annua, la dinamica negativa dell’export (-7,3%) è influenzata da movimentazioni occasionali di elevato impatto (cantieristica navale), al netto delle quali la flessione risulta meno ampia (-3,9%). La contrazione delle vendite verso Stati Uniti e paesi Opec è particolarmente marcata; all’opposto, la crescita su base annua dell’export verso la Cina è molto sostenuta. Per quanto riguarda l’import, su base mensile si registra un aumento (+4,2%), spinto dall’aumento degli acquisti di beni strumentali. Il calo su base annua (-3%), in netto ridimensionamento rispetto a gennaio, è dovuto principalmente alle diminuzioni di energia e beni di consumo non durevoli. La stima del saldo commerciale a febbraio è pari a +4.114 milioni (+5.095 a febbraio 2020).

0

0

0

0

0

Calo
Anno
Import
Export
Extra
Febbraio
Commercio
Italpress
Commenti
Commercio extra Ue, a febbraio export e import in calo su anno
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Il rinnovamento della Medicina passa anche dal digitale
News Successiva
Operazione antimafia a Palermo, duro colpo al clan di Borgo Vecchio