Tecnologie

Nuova funzione su WhatsApp: ecco quale e a cosa serve

Arriva la lente d'ingrandimento

0

0

0

0

0

Nuova funzione su WhatsApp: ecco quale e a cosa serve Nuova funzione su WhatsApp: ecco quale e a cosa serve

Una nuova funzione arriva su WhatsApp. Si tratta di un piccolo pulsante con lente d’ingrandimento, nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, accanto ai pulsanti di scelta rapida di emoji, GIF e adesivi. La nuova funzione si trova nella versione di aggiornamento di WhatsApp Android 2.20.198.7. Ma a cosa serve  e come funziona? La nuova funzione serve per attivare una ricerca avanzata. Basta cliccare sulla lente d’ingrandimento e una volta cliccato comparirà una barra di ricerca e alcune schede che permettono di attivare la ricerca. In particolare, si possono trovare Foto, Video, Link, Gif, Audio e Documenti, in modo molto semplice e più rapido rispetto al passato.

Selezionando una delle etichette e inserendo il nome del contenuto che si sta cercando, WhatsApp offrirà dei risultati molto più precisi. La funzionalità è per ora sarà fruibile solo per gli utenti beta di WhatsApp su Android. Può sembrare una funzione inutile, ma in realtà servirà a semplificare la vita degli utenti, massimizzando gli effetti e la velocità della ricerca di un contenuto multimediale. Altre novità sono in programma sulla chat di messaggistica più usata al mondo. In particolare si sta lavorando su un supporto multi-dispositivo e la sincronizzazione della chat. Quest’ultima funzionalità, in fase di sviluppo, potrebbe presto essere disponibile sull’app. Grazie all’upgrade gli utenti possono utilizzare il proprio account WhatsApp su quattro dispositivi alla volta.

0

0

0

0

0

Whatsapp
Lente
Funzione
Tecnologia
Commenti
Nuova funzione su WhatsApp: ecco quale e a cosa serve
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Twitter, ora tutti possono scegliere chi può rispondere ai propri post
News Successiva
Barbara Hepworth oggi 25 agosto nel doodle di Google: ecco chi