Appuntamenti

La Festa di San Giorgio a Modica

Tante le iniziative in corso

0

0

0

0

0

La Festa di San Giorgio a Modica La Festa di San Giorgio a Modica

E' in corso di svolgimento la festa di San Giorgio a Modica. Mercoledì si è tenuta la quarta edizione della cena di fraternità solidale

Ha riscosso grande attenzione mercoledì sera a Modica la IV edizione della cena di fraternità solidale per le associazioni di volontariato e beneficenza della città oltre che per le persone meno abbienti e svoltasi all'interno del Duomo di San Giorgio. E’ stata anche l’occasione per  svolgere una piccola processione interna della riproduzione ridotta del santo cavaliere.

Un appuntamento voluto con forza dall’associazione Portatori di San Giorgio che, tra l’altro, si sta preparando al meglio per la trionfale uscita del simulacro e delle reliquie del Patrono in programma domenica a partire dalle 16,30. Un evento che non mancherà di attirare, oltre a devoti e fedeli, anche migliaia di visitatori e turisti. In questo senso, Confcommercio provinciale e la sezione cittadina dell’associazione di categoria, rispettivamente con i presidenti Gianluca Manenti e Giorgio Moncada, chiariscono come sono numerose le prenotazioni per il fine settimana. E tutto lascia presagire che si possa registrare il sold out come in occasione della domenica di Pasqua.

“L’intercessione di San Giorgio martire, patrono della città, ci aiuti a vivere come creature nuove sempre rinnovati dalla Divina misericordia e testimoni coerenti di Gesù Risorto per camminare sulla via della verità e della pace, liberi da ogni inganno e da ogni violenza nei nostri rapporti quotidiani. San Giorgio ci aiuti, con il suo esempio, a vivere la gioia della vittoria sul male”. E’ il contenuto del messaggio rivolto ai fedeli dal preposto parroco del Duomo, il sacerdote Giovanni Stracquadanio, in occasione della festa del santo cavaliere che nel fine settimana vivrà le fasi clou. Oggi, al Duomo, è in programma, a partire dalle 19,30, la seconda edizione del convegno sul tema “Famiglia, lavoro, giovani” per fare il punto della situazione sulle numerose problematiche che attanagliano la società odierna.

Domani, inoltre, alle 21, sul sagrato del Duomo, è in programma la commedia dialettale “23 San Gioggi, 29 San Pietru”, con la regia di Piero Pisana. 

 

0

0

0

0

0

Sangiorgio
Cena
Fraternità
Commenti
La Festa di San Giorgio a Modica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Macbeth di Shakespeare al teatro Garibaldi di Modica
News Successiva
Giuseppe Ferlito al Perracchio di Ragusa