Roma

Di Maio esportare di più in Cina

Riequilibrare il sistema import - export

"Non ho paura di parlare di crescita, ma deve essere sostenibile e passa per tanti dossier. Poi, uno dei temi che mi sta molto a cuore, come ministro dello Sviluppo Economico, e' quello delle esportazioni che passa tra le relazioni con nuovi paesi". Lo ha detto il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, nel corso della presentazione del progetto Incentivi.gov.it.

"Dobbiamo riequilibrare il sistema import-export che c'e' tra noi e la Cina, dobbiamo esportare piu' noi", ha aggiunto. In merito all'iniziativa per le pmi presentata oggi, il ministro ha spiegato: "Questo e' solo l'inizio del progetto, poi ci sara' il coinvolgimento delle Regioni. Convochero' una sede stabile di concertazione, chiedero' alle Regioni di far parte di questo percorso". Per Di Maio "importanti sono i tempi di erogazione degli incentivi. Cerchiamo di semplificare piu' possibile gli strumenti per le imprese, non abbiamo bisogno solo di incentivi ma quelli che abbiamo devono essere usati al meglio".

(ITALPRESS)