Comuni

Tutte le sezioni

Dieta degli omogeneizzati per dimagrire: menù

Salute
31/07/2019 - 00:35

La dieta degli omogeneizzati e una dieta che consente di dimagrire un chilo in 3 giorni. E’ una dieta squilibrata che non può essere seguita da tutti e oltre i 3 giorni. La dieta degli omogeneizzati garantisce una perdita di grasso sicuramente non duratura.

La dieta degli omogeneizzati nota come Baby Food Diet è un regime alimentare made in USA che, almeno stando a chi lo segue, riuscirebbe a farci perdere peso in modo rapido ed efficace. Ma vediamo cosa si mangia nella dieta degli omogeneizzati in un esempio di menù giornaliero. Colazione: due omogeneizzati alla frutta a scelta tra quelli alla banana, alla carota, alla mela o alla pera. Pranzo: cinque omogeneizzati, due di carne, due di pesce e uno alle verdure. Merenda: due barattoli di omogeneizzati, uno di carne e uno di verdure. Cena: 200 grammi di carne ai ferri, verdura bollita con un cucchiaio d’olio e una fetta di pane. Si tratta comunque di un pasto che dovremo considerare dietetico, in aggiunta ad un regime che è già particolarmente restrittivo.

Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è puramente indicativa e che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona. La dieta degli omogenizzati è una dieta che può provocare effetti negativi all'organismo se protratta oltre i 3 giorni.