Sicilia

Palermo

Sicilia sospende vaccino AstraZeneca sotto 60 anni

La decisione in una circolare del dirigente regionale siciliano Mario La Rocca

0

0

0

0

0

Sicilia sospende vaccino AstraZeneca sotto 60 anni Sicilia sospende vaccino AstraZeneca sotto 60 anni

La Sicilia sospende il vaccino AstraZeneca in via cautelativa sotto i 60 anni. La decisione emerge da una circolare che porta la firma del dirigente generale del dipartimento regionale per le attività sanitarie e osservatorio epidemiologico ad interim della Regione Siciliana Mario La Rocca.   "Alla luce delle recenti notizie di stampa - si legge nella circolare a firma del direttore del Dasoe (Dipartimento Attività Sanitaria e Osservatorio Epidemiologico) della Regione Siciliana Mario La Rocca - relative alle posizioni assunte dal presidente del Comitato tecnico scientifico, in riferimento al bilancio rischi-benefici, circa la somministrazione del vaccino Vaxzevria (di AstraZeneca) ai soggetti di età inferiore ai 60 anni, e in attesa di un pronunciamento ufficiale da parte del medesimo organo, si dispone in via cautelativa la sospensione con effetto immediato della somministrazione del vaccino AstraZeneca a tutti i cittadini di età inferiore ai 60 anni".

Il riferimento s'intende alla somministrazione delle prime dosi perché, scrive La Rocca, "resta ferma, tuttavia, in assenza di evidenza scientifica contraria, la possibilità di procedere con l'inoculo della seconda dose di vaccino a quanti ne abbiano diritto".

0

0

0

0

0

Vaccino astrazeneca
Sospeso vaccino astrazeneca sicilia
Mario la rocca
Astrazeneca
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Sicilia sospende vaccino AstraZeneca sotto 60 anni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Meteo Sicilia, nuova allerta gialla per domani: anche a Ragusa
News Successiva
Covid, altro Comune in zona rossa in Sicilia: ordinanza di Nello Musumeci