Attualità

Sanità

Sebastiano Tiralongo nuovo primario di Rianimazione a Vittoria

Tiralongo vincitore del concorso

0

0

0

0

0

Sebastiano Tiralongo nuovo primario di Rianimazione a Vittoria Sebastiano Tiralongo nuovo primario di Rianimazione a Vittoria

Si occupa un’altra casella di direttore di Unità Complessa, quella della Rianimazione e Terapia Intensiva dell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria. Vincitore del concorso è il dott. Sebastiano Tiralongo.  Nato a Avola nell’anno 1957.  Si laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Catania nel 1983.  Consegue la specializzazione in Anestesia e Rianimazione in data 17/07/ 1986. Assistente medico di Anestesia e Rianimazione presso una casa di cura privata di Siracusa, convenzionata col Servizio Sanitario Nazionale, dal settembre del 1986 fino al 1988. Successivamente, ha prestato servizio nella U.S.S.L. N. 1 di Belluno per un paio di anni come assistente medico di Anestesia e Rianimazione e, in seguito, come aiuto corresponsabile ospedaliero di Anestesia e Rianimazione. Durante la permanenza a Pieve di Cadore (Belluno) oltre all' attività ospedaliera effettuava turni di Elisoccorso (S.U.E.M.) in orario di servizio. 

È stato assunto, nell’allora,  A.S.L.22 Vittoria (RG) come assistente medico di Anestesia e Rianimazione. Successivamente, previo concorso interno, è diventato aiuto corresponsabile ospedaliero di Anestesia e Rianimazione. Il dott. Tiralongo ha svolto anche attività di docenza nelle materie di Anestesia e Cardiologia, nella scuola Infermieri Professionali negli anni che vanno dal 1991 fino al 1995. Nel 2018 ha avuto affidato l’incarico di sostituzione art.18 CCNL 1998/2001 Responsabile U.O.C. Anestesia e Rianimazione P.O. Vittoria/Comiso in via provvisoria. Al dott. Tiralongo vanno gli auguri della Direzione Strategica dell’Azienda Sanitaria.  Foto: Sebastiano Tiralongo.

0

0

0

0

0

Sebastiano tiralongo
Primario rianimazione
Ospedale vittoria
Commenti
Sebastiano Tiralongo nuovo primario di Rianimazione a Vittoria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Scicli, arriva il nuovo comandante della tenenza Carabinieri
News Successiva
Covid Ragusa, 389 positivi e un morto a Vittoria