Tecnologie

Tecnologia

Immuni, parte campagna di sensibilizzazione nei punti vendita della Gdo

Firmato un protocollo di intesa tra ministero della Salute, ANCC Coop, AND Conad

0

0

0

0

0

Immuni, parte campagna di sensibilizzazione nei punti vendita della Gdo Immuni, parte campagna di sensibilizzazione nei punti vendita della Gdo

ROMA - Firmato un protocollo di intesa tra ministero della Salute, ANCC-Coop, ANCD-Conad e Federdistribuzione per promuovere - nella settimana dal 16 al 22 novembre - una campagna di sensibilizzazione sull’utilizzo dell’App Immuni nei punti vendita e nelle comunicazioni ai clienti.’’In questi mesi abbiamo imparato che i comportamenti individuali sono fondamentali per fermare la corsa del virus - afferma il ministro della Salute, Roberto Speranza -. Alle tre regole che sono ormai parte della nostra quotidianità - il lavaggio delle mani, l’utilizzo costante della mascherina e il distanziamento fisico per evitare assembramenti - dobbiamo aggiungerne sempre una quarta: l’utilizzo dell’App Immuni per proteggerci e proteggere gli altri.

Sono certo che grazie al contributo di ANCC-Coop, ANCD-Conad e Federdistribuzione, che ringrazio per aver condiviso con noi questa iniziativa, sempre più persone sceglieranno di dotarsi di questo strategico ausilio tecnologico per limitare i rischi di contagio’’. ’’Sono già tanti i focolai che Immuni ha bloccato in questi mesi, ma con una diffusione ancora più capillare faremo davvero la differenza tutti insieme - prosegue Speranza -. Infine, vorrei cogliere questa occasione per ringraziare tutte le lavoratrici e i lavoratori dei nostri supermercati e punti vendita, che dall’inizio della pandemia, tutti i giorni, hanno garantito un servizio essenziale’’.

0

0

0

0

0

Vendita
Punti
Sensibilizzazione
Campagna
Immuni
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Immuni, parte campagna di sensibilizzazione nei punti vendita della Gdo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Oscurati 5.500 siti e canali Telegram pirata
News Successiva
WhatsApp e chat archiviate, arriva il Leggi dopo: ecco cos'è