Salute e benessere

Ospedale Ragusa, intervento di metastasectomia epatica laparascopica

Al Giovanni Paolo II

0

0

0

0

1

Ospedale Ragusa, intervento di metastasectomia epatica laparascopica Ospedale Ragusa, intervento di metastasectomia epatica laparascopica

Ragusa, 25 giugno 2020 - Durante gli accertamenti per follow-up eseguiti su una giovane donna, già sottoposta a intervento chirurgico nell’UOC di Chirurgia, ospedale Giovanni Paolo II – Ragusa -, direttore dr. Gianluca Di Mauro, più di due anni or sono, si è evidenziata la presenza di metastasi epatiche. La paziente è stata ricoverata nella suddetta U.O. e sottoposta a intervento chirurgico di “metastasectomia epatica laparoscopica”. L’intervento è stato eseguito dal primario, dr. Di Mauro e dal dr. Salvatore La Terra interamente in laparoscopia, permettendo alla stessa una rapida ripresa e dimissione. Infatti, dopo qualche giorno, la paziente stata dimessa in buone condizioni e senza complicanze.

Il reparto di Chirurgia, seguendo quelle che sono le linee guida a livello nazionale e internazionale, resta al passo con altre U.O.C. di Chirurgia del territorio nazionale e non, ponendosi come punto di riferimento per tante patologie che in passato sono emigrate altrove.

0

0

0

0

1

Metastasectomia epatica
Laparoscopica
Ospedale ragusa
Commenti
Ospedale Ragusa, intervento di metastasectomia epatica laparascopica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, Ricciardi: "Tornerà in autunno, rischio giovani"
News Successiva
Dimagrire senza dieta è possibile? Ecco come fare