Attualità

Sbarco a Pozzallo di 167 siciliani da Malta: preparare strutture per la quarantena

Per garantire sicurezza anche ai familiari

0

0

0

1

0

Sbarco a Pozzallo di 167 siciliani da Malta: preparare strutture per la quarantena Sbarco a Pozzallo di 167 siciliani da Malta: preparare strutture per la quarantena

Sbarco a Pozzallo di 167 siciliani da Malta: sarebbe opportuno approntare idonee strutture per la quarantena

Pozzallo - Centosessantasette  siciliani, di cui una decina di pozzallesi, sono in procinto di rientrare a bordo di un catamarano proveniente da Malta, questa sera, grazie al via libera del Presidente della Regione Siciliana che va in deroga al Decreto del Ministro dei Trasporti riguardante i collegamenti con la Sicilia. Il Sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, ha ricevuto assicurazioni che i controlli sanitari saranno molto severi. “Non siamo certamente contrari che i siciliani rientrino nelle loro residenze – afferma il primo cittadino di Pozzallo – purtuttavia credo che in questo momento vadano prese misure eccezionali per il contenimento dell’epidemia da coronavirus”.

“L’unico strumento valido alla diffusione del contagio – prosegue Ammatuna – al momento è la quarantena, purchè avvenga rispettando alla lettera i criteri previsti”. “Nonostante i rigidi controlli  – continua il Sindaco di Pozzallo – non è semplice verificare il periodo di due settimane di quarantena non solo di chi arriverà stasera ma anche dei familiari conviventi ed inoltre, non è nemmeno facile accertare se le abitazioni sono dotate degli spazi adatti ad ospitare con i criteri necessari l’intero nucleo familiare”. “Sarebbe opportuno – conclude Ammatuna – che si approntassero delle strutture dedicate esclusivamente alla quarantena per chi arriva da fuori Sicilia, in modo da garantire contemporaneamente gli opportuni controlli e la tutela dei loro familiari e di tutta la popolazione”.  

0

0

0

1

0

Sbarco pozzallo
Quarantena siciliani malta
Sindaco pozzallo
Commenti
Sbarco a Pozzallo di 167 siciliani da Malta: preparare strutture per la quarantena
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Modica: sono 400 i modicani tornati dal Nord Italia registrati
News Successiva
Prefetto di Ragusa: Io rispetto le regole