Sport

Pioli aspetta il Napoli per ripartire la classifica va migliorata

Dobbiamo migliorare la classifica

0

0

0

0

0

Pioli aspetta il Napoli per ripartire la classifica va migliorata Pioli aspetta il Napoli per ripartire la classifica va migliorata

MILANO - "Le motivazioni ce le abbiamo: dobbiamo migliorare la classifica, lo stadio sara' pieno. Sono convinto che faremo una gara seria. Dovremo essere piu' precisi tecnicamente e tatticamente contro un avversario che sa leggere le situazioni.

Credo troveremo un Napoli motivato e determinato, guidato da un allenatore esperto, attrezzato per vincere in Italia e in Europa". Il Milan di Stefano Pioli e' chiamato a una svolta. La classifica non sorride ai rossoneri (13 punti conquistati sin qui in 12 turni) e la partita di domani a San Siro contro un Napoli dilaniato da lotte intestine potrebbe essere una buona occasione per rilanciarsi e risollevare l'umore dell'ambiente. Piatek e compagni sono reduci dalla bella prestazione, con sconfitta, all'Allianz Stadium e Pioli vuole ripartire "dalla prestazione contro la Juventus, una squadra tra le migliori d'Europa. Non so se e' piu' facile giocare questo tipo di gare ma noi dobbiamo giocare da Milan, e' un momento delicato". Si avvicina il mercato di gennaio e Pioli cerca di tenere la tensione alta evitando distrazioni, anche se si chiamano Zlatan Ibrahimovic.

La suggestione di vedere il fuoriclasse svedese di nuovo a Milano e' forte, ma l'allenatore rossonero vuole mantenere il focus sul campo: "Ibra e' un grande campione per importanza tecnica sul campo e per la professionalita' che ha sempre dimostrato. Ma per noi e' troppo importante il nostro presente. Dobbiamo fare risultati per migliorare la nostra classifica".

0

0

0

0

0

Pioli
Aspetta
Ripartire
Classifica
Migliorata
Commenti
Pioli aspetta il Napoli per ripartire la classifica va migliorata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vincono i Pelicans di Melli, Bucks inarrestabili
News Successiva
Inter, Conte: emergenza sia stimolo, minacce? meglio non parlarne