Attualità

La Tv cinese a Scicli dopo il Commissario Montalbano

Con il famoso attore cinese Hu Jun

0

0

0

0

0

La Tv cinese a Scicli dopo il Commissario Montalbano La Tv cinese a Scicli dopo il Commissario Montalbano

La Tv cinese a Scicli dopo il Commissario Montalbano. Il famoso attore cinese Hu Jun sarà a Scicli nei prossimi giorni con un troupe della Iqiyi

Dopo il Commissario Montalbano, la tv cinese. Il famoso attore cinese Hu Jun sarà a Scicli nei prossimi giorni con un troupe della Iqiyi e la Anhui TV Station.

La Iqiyi è la società cinese corrispondente alla Netflix americana, con 500 milioni di spettatori al mese e 126 milioni di spettatori quotidiani su internet. A darne notizia la giunta Giannone. La Anhui TV Station è nella Top Ten dei canali televisivi più seguiti in Cina. A Scicli sarà girato un reality show alla scoperta della cultura, delle abitudini, dei prodotti e delle attrazioni turistiche locali. La trasmissione ha 100 milioni di spettatori sui canali on-line, e altrettanti spettatori televisivi, per un totale di 200 milioni di telespettatori, numeri ben lontani dalla tv italiana.

Hu Jun e suo figlio sono stati protagonisti nei mesi scorsi del reality show cinese “Dad, where are we going?”. Lo show ha attratto investimenti pubblicitari per 350 milioni di dollari.  

0

0

0

0

0

Tv
Cinese
Commissario
Montalbano
Attore
Hu
Jun
Commenti
La Tv cinese a Scicli dopo il Commissario Montalbano
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, finanziato progetto adeguamento sismico Istituto Verga
News Successiva
Clara Calì dona opera al Comune di Ragusa