Ieri il via alle celebrazioni

Ottobre missionario all'Ecce Homo di Ragusa

Via anche all'iniziativa “Giocare per donare”

Il suono delle campane a festa, ha dato in via ieri nella chiesa Ecce Homo di Ragusa al mese del Rosario e dell’Ottobre missionario. Ieri sera, inoltre, ha preso il via la seconda edizione del torneo di calcio a tre Madonna del Rosario all’insegna dell’iniziativa “Giocare per donare”. La manifestazione è stata promossa con la collaborazione del comitato provinciale Csi di Ragusa.

L’appuntamento è stato caratterizzato, nello specifico, dalla presentazione della squadre partecipanti. Giovedì 3 ottobre, nella chiesa dell’Ecce Homo, dalle 9,30, ci sarà l’esposizione solenne del Santissimo sacramento e l’adorazione eucaristica fino a mezzogiorno. Sarà la giornata di preghiera per le vocazioni. In serata, poi, il torneo di calcio a 3. Da venerdì 4 ottobre, invece, sarà dato il via al novenario di preparazione in vista della festa esterna che quest’anno cade domenica 13 ottobre. Ogni giorno, sino al 12 ottobre, alle 9 ci sarà la santa messa, alle 18,15 la recita del Rosario con il tradizionale canto dei misteri e delle litanie e la coroncina alla Santissima Vergine. Alle 19, poi, la celebrazione eucaristica. Saranno a disposizione: le magliette votive da indossare come forma di devozione e segno esteriore del particolare rapporto filiale e confidente con Maria Santissima; i drappi votivi per allestire i balconi delle proprie abitazioni.

Venerdì, poi, alle 16,30 ci sarà la manifestazione ecologica con i bambini e i ragazzi della parrocchia pregando per la celebrazione del sinodo sull’Amazzonia avente per tema “Nuovi cammini per una chiesa e un’ecologia integrale”. La santa messa delle 19 sarà caratterizzata dalla benedizione del frumento, antica tradizione che lega il culto della Madonna del Rosario alla vita agricola iblea. Alle 19,30 ci sarà l’apertura della pesca di beneficenza e alle 20 il torneo di calcio a 3.