Roma

Elezioni Europee: per gli exit poll Lega primo partito, Salvini grazie italia

Lega al 27,31%

Lega 27-31%; Partito Democratico 20,5-24,5%; MoVimento 5 Stelle 18,5-22,5%; Forza Italia 8-12%; Fratelli d'Italia 5-7%; +Europa-Italia in Comune 2,5-4,5%. Sono i dati del secondo exit poll delle elezioni Europee realizzato dal Consorzio Opinio Italia per la Rai.

Questi gli altri partiti: Europa Verde 1-3%; La Sinistra 1-3%; Partito Comunista 0,5-1,5%; Popolari per l'Italia 0-1%; Forza Nuova 0-1%; Altri 1,5-3,5%. Questa invece la prima proiezione sulla composizione del nuovo Parlamento europeo, basata su exit poll pubblicati in 11 paesi e su sondaggi preelettorali per 17 Stati membri: Ppe 23,04% - 173 seggi; S&D 19,57% - 147 seggi; Alde 13,58% - 102 seggi; Verdi 9,45% - 71 seggi; Ecr 7,72% - 58 seggi; Enf 7,59% - 57 seggi; Efdd 7,46% - 56 seggi; Gue/Ngl 5,59% - 42 seggi; Ni 1,07% - 8 seggi; Altri 4,93% - 37 seggi.

"Una sola parola: GRAZIE Italia". Cosi' su Twitter il leader della Lega Matteo Salvini dopo i primi exit poll. "Stando ai primi exit poll, stiamo cauti, ma il Pd ottiene un risultato importante. Un anno fa si parlava della fine del bipolarismo tra centrodestra e centrosinistra, l'estinzione di un partito, ma ora non sembra cosi'. Un anno fa tra noi e M5S c'erano oltre 10 punti di scarto, oggi stiamo discutendo chi e' primo o secondo", ha detto il vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, parlando dalla sede nazionale del partito.

"Il Pd e' in campo, sappiamo che dobbiamo ancora cambiare molto, ma il Partito Democratico c'e' - ha aggiunto Orlando -. Se questi fossero i voti c'e' un crollo del M5S". I primi commenti arriveranno solo dopo i primi dati reali, almeno la meta' del campione delle proiezioni, fanno sapere invece fonti del M5S che hanno scelto la Sala della Lupa a Montecitorio per seguire lo spoglio.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News