Attualità

Da oggi lunedì 4 febbraio

Dillo al sindaco a Ragusa

Al posto dello spazio Comunichiamo

0

0

0

0

0

Dillo al sindaco a Ragusa Dillo al sindaco a Ragusa

Nell'ambito di un progetto di ottimizzazione dei servizi informatici del Comune, da oggi, lunedì 4 febbraio, sarà disabilitato “Comunichiamo”. Tale strumento, che raccoglieva le segnalazioni da parte dei cittadini, sarà inglobato nel più semplice e utilizzato servizio già esistente “dilloalsindaco”, indirizzo email che crea un filo diretto con il primo cittadino, con i messaggi dei cittadini che trovano così l’attenzione del Sindaco e un successivo smistamento mirato presso i vari uffici di competenza.

Un servizio che permette quindi di comunicare direttamente con l'Amministrazione Comunale, esponendo dubbi, lamentele o facendo proposte che verranno attentamente valutate semplicemente scrivendo all’indirizzo a “dilloalsindaco” nel sito del Comune di Ragusa. L'amministrazione, inoltre, è al lavoro per l'ottimizzazione delle app comunali, che confluiranno in un unico e più diffuso sistema, il quale offrirà anche la possibilità di inviare segnalazioni.

 

0

0

0

0

0

Dillo al sindaco
Ragusa
Commenti
Dillo al sindaco a Ragusa

Giovanni La Rosa

Rete idrica cittadina. Comunico una copiosa fuoriuscita d'acqua, da circa un mese, nella sede stradale di via Praga, proprio d'avanti ai civici 4 e 5. È gradito un sollecito intervento.

Giuseppe Martino Lentini

Apprezzo tutte le cose positive che lei ha fatto x la città di Ragusa... Ma c è veramente una cosa dolente... Volete ripristinare le strisce pedonali?

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Imu agricola 2014-2015, avvisi illegittimi a Modica?
News Successiva
Tavolo tecnico per parlare degli azionisti Bapr