Pari merito con l'alberghiero di Caltanissetta

Il "Marconi" di Vittoria vince il Regional Flaming competition

Ieri sera cena di gala e premiazione

Sono state due le scuole che quest’anno si sono aggiudicate pari merito il primo posto del “Regional Flaming Competition” organizzato dall’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Marconi” di Vittoria, scuola ospitante in quanto vincitrice della passata edizione, e da A.M.I.R.A. Sicilia Ragusa Barocca, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione e del Comune di Vittoria.

Si tratta dell’Istituto “Di Rocco” di Caltanissetta rappresentato da Giorgia Santoro e Noemi Guttilla e dall’Istituto “Marconi” di Vittoria, con Giada Occhino e Chiara Conti. I risultati sono giunti ieri sera, a conclusione della competizione che ha visto impegnati “alla fiamma” ben nove squadre più una formata da ragazzi speciali, quindi 20 studenti frequentanti le classi IV e V del settore Sala-Bar provenienti da diversi Istituti Alberghieri della Sicilia. Titolo della competizione, svoltasi alla Villa Orchidea di Vittoria, “La terra incontra il mare”. Per l’anno scolastico 2018/19 si è pensato infatti di dare maggiore risalto ai prodotti ittici ed agroalimentari della fascia costiera del mediterraneo, raccogliendo le eccellenze del territorio allo scopo di realizzare un primo piatto inedito che valorizzasse il gusto e la peculiarità di prodotti locali e di qualità, compresi i presidi slow food.

Ogni squadra era formata da due alunni che una volta completato il piatto dovevano presentarlo suggerendone l’abbinamento con il vino, sia in italiano che in inglese. Una giuria presieduta da Rosario Magri, e composta da Enzo Scrofani sommelier Fisar, Franco Digrandi Chef di cucina, Nino Lonigro Gran maestro AMIRA e Gianna Bozzali, giornalista enogastronomico ha poi proceduto alla proclamazione dei vincitori, nel corso della cena di gala. Il secondo posto è andato all’Istituto “Mandralisca” di Cefalù, mentre terzi sono arrivati i ragazzi dell’Istituto “Wojtyla” di Catania. Per la prova in lingua inglese un riconoscimento è andato all’Istituto “Principi Grimaldi” sezione Chiaramonte Gulfi.