Cultura

Appuntamento all'Ente Liceo Convitto

A Modica, "Dalle verità rivelate, alle fake news"

Il 18 gennaio

0

0

0

0

0

A Modica, "Dalle verità rivelate, alle fake news" A Modica, "Dalle verità rivelate, alle fake news"

All' Ente Liceo Convitto, si terrà un incontro giorno 18 Gennaio 2019 alle ore 18.00 dal titolo "Dalle verità rivelate alle fake news. Avventure e disavventure della verità" a cura della Prof.ssa Loredana Cardullo , Ordinario di Storia della Filosofia Antica- Dipartimento di Scienze della Formazione - Università di Catania.

La discussione verterà sulla nascita e sulla storia del concetto filosofico di verità ( Aletheia) a partire dalla cultura mitologica ( Esiodo ), attraverso passaggi fondamentali rappresentati da grandi personalità della storia del pensiero antico, che segnano la graduale e lenta evoluzione del concetto di verità da forme ancora legate alla poesia, al mito , alla religione ( Parmenide, Platone), verso aspetti sempre più laici e scientifici (Aristotele). Si dimostrerà poi che nella tarda antichità, con i filosofi neoplatonici nello specifico, la verità torna ad essere, da frutto di scavo intelligibile e dimostrazione logica , nuovamente oggetto di rivelazione divina, questa volta però attraverso "uomini divini", quali sono i grandi capiscuola del pensiero arcaico e classico.

Si concluderà mettendo in luce un' analogia tra quanto accade oggi alla verità, violentata e calpestata dai divulgatori di fake- news e le disavventure che la stessa visse in età classica a causa del movimento sofistico, fautore di una forma di soggettivismo e relativismo gnoseologico e morale, che li ha fatti definire antesignani dell'odierno movimento post-verità.

 

0

0

0

0

0

Modica
Liceo
Convitto
Fake
News
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
A Modica, "Dalle verità rivelate, alle fake news"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Una clip, per amore della città di Vittoria VIDEO
News Successiva
La mostra di Zampieri a Modica chiude domenica