Comuni

Tutte le sezioni

2.200 posaceneri gratuiti tra Marina di Ragusa, Punta Braccetto e Randello

Attualità
11/08/2019 - 15:30

L’azienda Ergon, attraverso l'insegna Ard Discount, ha donato 2.200 posaceneri portatili alla città per contrastare il fenomeno delle cicche gettate in spiaggia, supportando così l’ordinanza sindacale che vieta il fumo a chi è sprovvisto di posacenere o portacicche.

I posaceneri saranno distribuiti ai cittadini nelle zone di Marina di Ragusa, Punta Braccetto e Randello sabato e domenica, 10 e 11 agosto, dai consiglieri comunali del gruppo consiliare Cassìsindaco. “Come avvenuto in occasione dei privati che hanno donato pedane per migliorare l’accessibilità alle spiagge del nostro litorale, esempio di attenzione e attaccamento alla città per niente scontati – dichiara il sindaco Peppe Cassì - voglio ringraziare l’azienda Ergon, attraverso l’insegna Ard Discount, per questa nuova, ottima iniziativa. L‘ordinanza che vieta il fumo in spiaggia se sprovvisti di posaceneri o portacicche rappresenta un segnale concreto di una sensibilità ambientale necessaria, volta a tutelare il benessere del nostro mare e non solo.

Sono quindi certo che questi comodi posacenere portatili avranno la funzione di aiutarci a migliorare le nostre abitudini. Un principio educativo utile non solo in spiaggia ma anche in campagna, dove il rischio incendi è sempre dietro l’angolo, e in città, aiutandoci a contrastare l’odioso fenomeno delle cicche gettare per terra. Un ringraziamento va a tutto il gruppo consiliare di maggioranza Cassìsindaco che, su iniziativa del consigliere Sergio Schininà, ha preso particolarmente a cuore il progetto fin dal principio, decidendo di sostenerlo attivamente: questo weekend saranno proprio i consiglieri a distribuire i posaceneri ai cittadini sulle spiagge di Marina di Ragusa, Punta Braccetto e Randello”.