Comuni

Tutte le sezioni

Scicli, gli alunni del Vittorini visitano i siti culturali del Comune

Attualità
08/06/2019 - 00:50

Gli alunni dell'istituto “Elio Vittorini” (sez. Cava d’Aliga), nell’ambito del P.O.N. “Terramia” hanno visitato i siti culturali del Comune di Scicli, gestiti dalla cooperativa sociale di tipo B Agire, gestore dei siti cuturali del Comune di Scicli. Una visita all'insegna di giochi, indovinelli e canzoni in Lingua dei Segni che ha lasciato gli alunni divertiti alla scoperta della storia della città.

Il team di Agire, rigorosamente in costumi a tema forniti per gentile concessione sia dalla Compagnia teatrale “Amici di Matteo”, sia da Gianluca Lutri, ha organizzato una coinvolgente caccia al tesoro: un viaggio tra gli interessanti distacchi di affreschi antecedenti il terremoto del 1693 nella Chiesa di Santa Teresa D'Avila, le sfarzose camere del settecentesco Palazzo Spadaro, i mobili liberty della stanza del sindaco ed i segreti del set del commissariato di Montalbano. Un'esperienza singolare, che ha accompagnato i giovani studenti alla scoperta dei luoghi, delle storie e dei simboli legati alla bellezza della loro città.

Come sempre, un'esperienza stimolante non solo per gli alunni e gli insegnanti, ma anche per lo stesso team di "Agire", che, anche in questa atmosfera ludico-formativa, ha voluto riservare particolare attenzione al tema delle disabilità e dell'inclusione sociale.