Politica

Comune di Ragusa, importanti iniziative dell'Assessore Giovanni Iacono

Carta dei servizi per gli asili nido, sicurezza ingressi scuole e certificati anagrafici dai tabaccai

0

0

0

0

0

Comune di Ragusa, importanti iniziative dell'Assessore Giovanni Iacono Comune di Ragusa, importanti iniziative dell'Assessore Giovanni Iacono

Comune di Ragusa, importanti iniziative dell'Assessore Giovanni Iacono. Carta dei servizi per gli asili nido, sicurezza ingressi scuole e certificati anagrafici dai tabaccai. Approvata la Carta dei Servizi degli Asili Nido comunali che l’Amministrazione Cassì ha proposto al Consiglio Comunale, che vuole essere, secondo quanto dichiarato dall’assessore comuunale alla pubblica istruzione, Giovanni Iacono, “innanzitutto un atto di trasparenza. Lo è nei confronti delle famiglie, del personale scolastico e dell’intera comunità, che ha negli asili e nelle scuole il proprio fulcro”. Poi Iacono specifica meglio il risultato di questo suo impegno nel settore delicatissimo di propria competenza “ I Nidi di Ragusa, senza alcuna eccezione, sono una eccellenza e si sente il bisogno di raccontarsi alla città, una narrazione della loro storia, la loro struttura e la vita quotidiana dei bambini, delle educatrici e di tutto il personale. I Nidi sono luoghi accoglienti in cui i piccoli crescono sviluppando i talenti e le potenzialità e in questo sono stimolati dal progetto educativo che il personale adotta con amore e dedizione.

Approvata in Giunta lo scorso 9 settembre, affinché anche Ragusa potesse recepire le numerose normative statali che in questi anni si sono succedute in tal senso, la Carta fissa e garantisce i servizi e i relativi standard offerti dai nostri sei asili nido, esponendo in modo incontrovertibile i principi che ne sono alla base. La Carta, infatti, oltre a definire il calendario e gli orari, l’organizzazione degli spazi e del tempo, le modalità di iscrizione e le tariffe, per fare solo alcuni esempi, mette nero su bianco principi come quello di pari opportunità tra ogni utente del servizio, di chiarezza dell’informazione, di partecipazione dei genitori, che diventano partner essenziali del progetto educativo. Proprio gli educatori, e con loro tutte le risorse umane di questo prezioso servizio, hanno un capitolo dedicato della Carta, che definisce in maniera armoniosa le funzioni e le competenze.

La Carta dei Servizi è uno strumento a tutela di tutti, per il quale voglio ringraziare il Sindaco con il quale ho condiviso il percorso, gli uffici del Settore 7 che hanno predisposto un documento puntuale, trasparente e all’avanguardia. I principi che sono espressi nella Carta sono un impegno comune, un patto con la Città non solo dei bambini ma degli adulti, un impegno all’uguaglianza, all’equità, alle pari opportunità, alla partecipazione che è essenziale dei genitori ed è anche la garanzia di chiarezza e di trasparenza sul progetto educativo e sulle modalità di attuazione dello stesso. Oggi, dotandosi della Carta dei Servizi, Ragusa compie un altro passo avanti ed offre ulteriore sicurezza alle famiglie”. Rimanendo sempre in tema di scuola, su disposizione dell’amministrazione cittadina, e dalla collaborazione tra il Comando della Polizia Municipale, l’assessore al ramo Ciccio Barone e quello alla publbica iistruzione Giovannii Iacono, è stato avviato  il Progetto Scuole Sicure per garantire il controllo delle scuole primarie e secondarie di primo grado negli orari di inizio e fine lezioni.

Gli agenti di P.M. ed i volontari delle associazioni che collaborano con il Comune sono impegnati a presidiare, negli orari di inizio e fine delle lezioni, le scuole primarie e secondarie di primo grado, per garantire la sicurezza degli studenti. Ed ancora, sempre per iniziativa di Iacono, questa volta in veste di assessore ai servizi demografici, è stato presentato ufficialmente il servizio di rilascio dei certificati anagrafici presso quindici tabaccherie della città  in grado da subito di rilasciarli in tempo reale grazie una convenzione stipulata tra l’ente locale e l’organizzazione provinciale della  Federazione Italiana Tabaccai. Risultato, dicevamo, raggiunto grazie all’impegno dell’assessore ai servizi demografici, Giovanni Iacono che nel corso di questi mesi ha lavorato nell'ottica di semplificare i servizi per i cittadini che non dovranno necessariamente recarsi presso la Casa comunale per ottenere questi documenti. Il nuovo servizio è stato presentato nei giorni scorsi presso la rivendita tabacchi di Via San Luigi Gonzaga – 46, dal presidente provinciale della Federazione Italiana Tabaccai, Angelo Piazzese al sindaco, Peppe Cassì, al presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo, al capo servizio dei servizi demografici Aurelio Asaro, presenti anche diversi tabaccai della città che hanno già aderito al progetto.

Con la collaborazione di Novares, società del gruppo FIT che ha curato il progetto e la formazione dei tabaccai,  15 rivendite dislocate nelle varie aree del territorio, sono state abilitate al rilascio delle certificazioni anagrafiche In una seconda fase, l'adesione al progetto sarà estesa a tutte le tabaccherie associate FIT, del Comune. Soddisfazione per questo importante risultato  è stata espressa dal sindaco Peppe Cassì e dal presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo che hanno affermato che tale servizio sarà certamente apprezzato dai cittadini che potranno evitare di recarsi al Comune per richiedere un certificato che potrà invece comodamente essere richiesto e rilasciato in tempo reale da una delle tante rivendite tabacchi dislocate in diverse zone della città. Il costo per ogni operazione di rilascio dei certificati, è di 2 euro IVA compresa, in pratica quanto è richiesto nche per altre forme di pagamenti.effettuati presso i terminali delle tabaccherie. (da.di.)

0

0

0

0

0

Comune ragusa
Giovanni iacono
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Comune di Ragusa, importanti iniziative dell'Assessore Giovanni Iacono
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa Pd, Vito Piruzza apre il dibattito sulle Agorà democratiche
News Successiva
Ragusa, le segnalazioni delle opposizioni e dei Movimenti Civici FOTO