Appuntamenti

Giarratana

San Giuseppe a Giarratana: da domani il triduo

Patrono della Chiesa universale di Giarratana

0

0

0

0

0

San Giuseppe a Giarratana: da domani il triduo San Giuseppe a Giarratana: da domani il triduo

Prenderà il via da domani, a Giarratana, il triduo in onore a San Giuseppe, patrono della Chiesa universale. Sarà predicato, in chiesa Madre, dal sacerdote Salvatore Mallemi della parrocchia San Francesco di Paola in Vittoria. Giovedì, alle 18,15, sarà recitato il Santissimo Rosario, la coroncina e il canto delle litanie di San Giuseppe. Alle 19 ci sarà la celebrazione eucaristica mentre alle 21,30, in piazza Municipio, è in programma “Shekinah…preghiera di lode e adorazione”, a cura della comunità “Eccomi manda me”. Venerdì, alle 18,15, la recita del Rosario e la coroncina e il canto delle litanie di San Giuseppe. Alle 19 è prevista la celebrazione eucaristica mentre alle 20 si terrà la presentazione del libro “Il silenzio dell’Amore…dal 1665 – Il culto di San Giuseppe – Preghiere, storia”, a cura dell’archivio storico parrocchiale.

Sabato, invece, alle 18, ci sarà lo sparo dei colpi a cannone e il suono delle campane nel giorno della vigilia di festa. Alle 18,15 la recita del Rosario, la coroncina e il canto delle litanie di San Giuseppe. Alle 19 la celebrazione eucaristica a completamento del triduo. Alle 21,30, inoltre, in piazza Municipio il concerto dei “Born it” che eseguiranno musiche anni ’70, ’80 e ’90 a cura della Puma Events di Giacomo Puma. Per assistere, è necessario il green pass. I posti a sedere in chiesa Madre sono 163. I fedeli sono pregati di munirsi di mascherina. In queste giornate, inoltre, sono in fase di svolgimento le attività di pulizia straordinaria portate avanti tutt’attorno alla chiesa dall’impresa ecologica Busso Sebastiano che gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio comunale.

0

0

0

0

0

San giuseppe giarratana
Festa giarratana
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
San Giuseppe a Giarratana: da domani il triduo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giarratana: la Scinnuta di San Giuseppe a porte chiuse
News Successiva
Ragusa, oggi a San Giacomo si celebre la Beata Vergine Maria