Sicilia

Catania

Etna, 3 parossismi in 18 ore: fontana di lava, violenti boati e nube di cenere

L'ultimo è in corso, sempre dal Cratere di Sud-Est

0

0

0

0

0

Etna, 3 parossismi in 18 ore: fontana di lava, violenti boati e nube di cenere
Etna, 3 parossismi in 18 ore: fontana di lava, violenti boati e nube di cenere

L'Etna conferma la crescita dell'energia interna del vulcano attivo più alto d'Europa che nel giro di meno di 18 ore ha dato vita a tre parossismi. L'ultimo è in corso, sempre dal Cratere di Sud-Est e sempre con la stessa spettacolare attività: fontana di lava, violenti boati, colata lavica e l'emissione di una nube vulcanica in questo caso 'alta' poco meno di 5.000 metri sul livello del mare e che si dirige verso Est, in direzione mare. E' quanto emerge dall'ultimo report dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo (Ingv-Oe) di Catania L'attività esplosiva è al momento molto discontinua e variabile. Il centroide delle sorgenti del tremore vulcanico è localizzato nell'area del Cratere di Sud Est a circa 2.200 metri sul livello del mare.

0

0

0

0

0

Etna
Eruzione
Vulcano
Ingv
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Etna, 3 parossismi in 18 ore: fontana di lava, violenti boati e nube di cenere
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Roberta Siragusa, il video ritrae un uomo mentre le dà fuoco
News Successiva
Covid Sicilia, 375 nuovi positivi: 21 Ragusa