Cronaca

Coronavirus

Covid, variante sudafricana a Palermo: nuovi rari ceppi in Sicilia

A Palermo spunta un'altra positività al ceppo sudafricano ed emergono anche mutazioni mai viste prima

0

0

0

0

0

Covid, variante sudafricana a Palermo: nuovi rari ceppi in Sicilia Covid, variante sudafricana a Palermo: nuovi rari ceppi in Sicilia

Nuovi casi di variante Covid in Sicilia. A Palermo spunta un’altra positività al ceppo sudafricano ed emergono anche mutazioni mai viste prima, almeno nell’Isola. La variante sudafricana è stata diagnosticata su un soggetto di 48 anni attraverso il sequenziamento effettuato dal Centro regionale qualità laboratori (Crq), a tre settimane di distanza dal primo caso individuato su un marittimo di Mazara del Vallo. Intanto, è in via di completamento l’analisi di vari campioni di estratto molecolare che hanno sia le caratteristiche del ceppo inglese che del sudafricano.

Un raro mix del genere è stato già scoperto a Modena e a Milano. Una volta conclusi i test si potrà capire se si tratta dello stesso tipo di mutazioni o di una novità assoluta.

0

0

0

0

0

Covid sicilia
Variante sudafricana
Ceppi rari covid
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Covid, variante sudafricana a Palermo: nuovi rari ceppi in Sicilia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Intrusione in un ristorante a Vittoria
News Successiva
Covid, primo caso di variante nigeriana a Messina