Lavoro

2021

Inps Ragusa: decontribuzione Sud

L'Inps ha ricevuto il nulla osta dal Ministero del lavoro

0

0

0

0

0

Inps Ragusa: decontribuzione Sud Inps Ragusa: decontribuzione Sud

Attivata la decontribuzione sud inps pubblica le istruzioni per il 2021. L’Inps, ricevuto il nulla osta dal Ministero del Lavoro e a seguito della autorizzazione della Commissione Europea, ha pubblicato la circolare con le istruzioni operative per l’agevolazione contributiva per l’occupazione in aree svantaggiate, denominata Decontribuzione Sud. La misura è applicabile a partire dal 1° gennaio 2021 e con la denuncia del prossimo mese le imprese potranno fruire dell’esonero parziale relativo sia al mese di febbraio che a quello di gennaio. La suddetta agevolazione spetta in riferimento ai rapporti di lavoro dipendente, con esclusione del settore agricolo e dei contratti di lavoro domestico. In particolare, è pari al 30% della contribuzione mensile dovuta fino al 31 dicembre 2025; al 20% dei contributi dovuti per gli anni 2026 e 2027; al 10% per gli anni 2028 e 2029.

La circolare fornisce le indicazioni e le istruzioni limitatamente al periodo 1° gennaio 2021 – 31 dicembre 2021, oggetto della Decisione C(2021) 1220 final del 18 febbraio 2021 di autorizzazione da parte della Commissione europea.

0

0

0

0

0

Inps ragusa
Decontribuzione sud
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Inps Ragusa: decontribuzione Sud
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nel 2020 assunzioni in netto calo
News Successiva
Lavoro: come fare per aprire un negozio online