Attualità

Asp Ragusa

Covid, morto a Vittoria l'infermiere Gianni Russo: aveva 58 anni

Era ricoverato per coronavirus in Rianimazione

3

27

0

0

1

Covid, morto a Vittoria l'infermiere Gianni Russo: aveva 58 anni Covid, morto a Vittoria l'infermiere Gianni Russo: aveva 58 anni

Vittoria – Un infermiere di 58 anni di Vittoria, Gianni Russo, è morto per Covid 19. L’infermiere è morto nel reparto di Rianimazione dove era ricoverato e dove lavorava da anni. A darne notizia è stata l’Asp di Ragusa. La Direzione Strategica esprime cordoglio per la perdita di Gianni Russo, 58 anni, infermiere della Rianimazione dell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria. Si stringe al dolore di tutta la famiglia, supportandola in questo momento di grande dolore, certa di interpretare il sentire di tutta l’Asp di Ragusa. «Il nostro saluto d’addio è per un professionista riconosciuto da tutti per l'impegno e la dedizione al suo lavoro».

Dopo circa due mesi l’infermiere Gianni Russo non ce l’ha fatta e lascia un vuoto immenso non solo nell’Asp di Ragusa ma in tutta la comunità vittoriese che in questa seconda ondata sta vivendo momenti molto drammatici. 

3

27

0

0

1

Infermiere morto
Gianni russo
Morto infermiere vittoria
Ospedale vittoria
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Covid, morto a Vittoria l'infermiere Gianni Russo: aveva 58 anni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Vittoria, 897 positivi: zona rossa fino al 25 novembre
News Successiva
Covid Ragusa, 2.713 positivi, 140 ricoverati e 4 morti in 24 ore