Sport

Si dividono le strade del Modica Calcio e di Filippo Raciti

Dopo 4 mesi

0

0

0

0

0

Si dividono le strade del Modica Calcio e di Filippo Raciti Si dividono le strade del Modica Calcio e di Filippo Raciti

Modica – Filippo Raciti non è più l'allenatore del Modica Calcio. Le strade del Modica e del tecnico catanese si dividono dopo appena quattro mesi in cui Raciti ha dimostrato di essere un grande uomo e un ottimo allenatore capace di tenere unito lo spogliatoio, oltre a dimostrare di essere molto preparato anche tatticamente. Un “divorzio” consensuale tra la dirigenza dei “Tigrotti” e Raciti. Purtroppo gli obiettivi del tecnico non collimano con quelle della dirigenza presieduta da Michele Zocco che a malincuore ha dovuto accettare la decisione dell'ormai ex trainer rossoblu'.

“Ci dispiace non poter continuare a lavorare insieme a Filippo Raciti – spiega il presidente Michele Zocco – ma il calcio è questo. Filippo ha ambizioni che non collimano con i nostri interessi ed è giusto che ognuno faccia la propria strada. In questi quattro mesi alla giuda del Modica -continua -ha dimostrato tutto il suo valore sia come uomo, sia come allenatore serio e di grande professionalità. Il nostro è stato un rapporto sereno e sempre leale e per questo voglio ringraziarlo - conclude il massimo dirigente rossoblù -  per tutto quello che ha fatto per il Modica Calcio”. Parole al “miele” nei confronti di Raciti anche da parte del Direttore Generale dei rossoblù Pippo Vicari: “Filippo prima di essere un allenatore di grandi prospettive e dal grande futuro è un mio grande amico – spiega Vicari – e non poterlo avere con noi anche il prossimo anno mi dispiace tantissimo, ma chi mastica calcio sa benissimo che queste cose possono accadere. Il nostro non credo sia un addio – continua -ma un semplice arrivederci.

Auguro a Filippo le migliori fortune in tutto e per tutto perchè lo merita. Ora -conclude il DG modicano – voglio rassicurare i nostri tifosi, perchè ci siamo già attivati per trovare un validissimo sostituto. Abbiamo già delle trattative in corso e nel giro di pochi giorni contiamo di ufficializzare il suo nome per iniziare così a costruire il Modica del futuro, un Modica che speriamo possa continuare a regalarci emozioni forti come quelle che ci ha regalato la scorsa stagione che purtroppo è stata interrotta sul più bello”.

0

0

0

0

0

Modica calcio
Filippo raciti
Tigrotti
Commenti
Si dividono le strade del Modica Calcio e di Filippo Raciti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Corso di tennis gratuito a Marina di Modica dal 1° luglio: ecco come iscriversi
News Successiva
Martina Kacerik resta alla Passalacqua Ragusa