Attualità

Vittoria, furto a scuola: interviene il ministro Azzolina

Una telefonata al commissario straordinario Filippo Dispenza

0

1

0

0

0

Vittoria, furto a scuola: interviene il ministro Azzolina Vittoria, furto a scuola: interviene il ministro Azzolina

Vittoria – Furto scuola Portella della Ginestra. Interviene il Ministro Azzolina. A seguito dell’episodio vandalico verificatosi nella scuola Portella della Ginestra, il Commissario straordinario, Filippo Dispenza, ha avuto una lunga conversazione telefonica con il Ministro della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina. “Il gesto riprovevole e vile non fermerà la scuola e l’attività svolta dal plesso scolastico - ha dichiarato il Ministro. Certo, risulta singolare come tale atto si sia verificato alla vigilia di importati ricorrenze per la terra di Sicilia come quella del 23 maggio.

La risposta dello Stato rimane ferma e decisa: nessuno potrà fermare l’attività educativa della scuola”. Ribadendo la sua amarezza al Commissario Dispenza il Ministro ha ribadito: “abbiamo pensato di finanziare  il plesso con  nuovi progetti che potenzieranno anche dal punto di vista infrastrutturale la scuola allo scopo di contrastare il disagio vissuto nel quartiere dove ha sede il plesso scolastico”. Il Ministro ha manifestato  la sua solidarietà  anche al dirigente scolastico Daniela Mercante. 

0

1

0

0

0

Scuola
Ministro azzolina
Furto scuola
Scuola vittoria
Portella ginestra
Commenti
Vittoria, furto a scuola: interviene il ministro Azzolina

Mia caselli

Caro ministro. Xche non da. A questi commissari il compito loro dategli. X quanto riguarda la città di vittoria., RG.. Siamo allo sbando la nostra amata città e diventata da che c sono loro . Una vergogna su tutto siamo senza acqua orma da tanti mesi quartieri all'asciutto. Spazzatura dappertutto lindiffetenziata non funziona non x colpa dei cittadini che pazienza e serietà ne hanno dimostrato TANTOOO.. MA X LE SCELTE SBAGLIATE FATTA DA CHI STA AL POSTO DEL SINDACO SENZA SAPER FARE ILLORO DOVERE.. IL POPOLO C MANCA POCO CHE SI RIVOLTI. NEL PEGGIORE DEI MODI NON NE POSSIAMO PIÙ.. CARO MINISTRO DIA UN'OCCHIATA A VITTORIA E VEDR?€. CHE È LA Pura. VERIT?€.. SIAMO ORMAI.. ARRIVATI AL PUNTO ZERO.... E LE TASSE ARRIVANO PUNTUALMENTE E LI paghiamo.. Ma vogliamo il servizio.. E un nostro diritto.. Non se ne può più.. La saluto e confido nel suo GIUSTO BN SENSO.. GRAZIE..

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vittoria, ennesimo atto vandalico e furto di computer a scuola
News Successiva
Modica, aperte altre due aree sgambamento per cani: ecco dove