Attualità

Covid 19 Ragusa, il sindaco Cassì: abbiamo blindato la città

Il bilancio dei controlli

2

0

2

1

8

Covid 19 Ragusa, il sindaco Cassì: abbiamo blindato la città Covid 19 Ragusa, il sindaco Cassì: abbiamo blindato la città

Ragusa - “Com’era prevedibile crescono, seppure in maniera controllata, i casi di Covid-19 anche nella nostra provincia, con 11 pazienti ricoverati ( il dato precedentemente comunicato  era delle ore 12) ma nessun intubato”. A comunicarlo è il sindaco Peppe Cassì che aggiunge: “Normale essere preoccupati ma il personale specializzato sta già svolgendo tutte le indagini epidemiologiche previste dai protocolli, ricostruendo i contatti che i soggetti positivi hanno avuto. Più l’isolamento è restrittivo e più ciascuno di noi resta a casa, più queste indagini sono tempestive ed efficaci.

Di pari passo proseguono i controlli sul territorio: abbiamo “blindato” la città presidiandone i punti di accesso e manteniamo un forte rigore verso chi deve rispettare il periodo di isolamento domiciliare. Questi i dati dei controlli di ieri effettuati dalla nostra Polizia Municipale, a cui si aggiungono quelli svolti dalle altre Forze dell’Ordine: 57 controlli a persone, 53 a veicoli, 12 a esercizi commerciali. Una persona è stata denunciata”.

2

0

2

1

8

Commenti
Covid 19 Ragusa, il sindaco Cassì: abbiamo blindato la città
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, dalla Lombardia per farsi ricoverare a Modica: è assurdo
News Successiva
Maltempo, allerta arancione: chiuso ingresso di Marina di Modica