Sport

Final Eight Coppa Italia di basket, con Tirrenia e Moby tifosi sardi viaggiano gratis

Uno sconto del 100 per cento

0

0

0

0

0

Final Eight Coppa Italia di basket, con Tirrenia e Moby tifosi sardi viaggiano gratis Final Eight Coppa Italia di basket, con Tirrenia e Moby tifosi sardi viaggiano gratis

Roma, 4 feb. - Tirrenia e Moby regalano uno sconto del 100 per cento – al netto di tasse, diritti e competenze - sulla tariffa passeggeri per i viaggi dalla Sardegna a Civitavecchia e a Livorno a tutti i tifosi che seguiranno la Dinamo Sassari a Pesaro per le Final Eight 2020 di Coppa Italia che si giocheranno alla Vitrifrigo Arena della città marchigiana. Tirrenia quest'anno è gold sponsor della Dinamo Sassari. Tutti i tifosi, andando sui siti di Moby e Tirrenia e inserendo il codice sconto DINAMO sulla pagina di prenotazione, si vedranno scontare integralmente la tariffa relativa ai passeggeri (passaggio ponte) e pagheranno solamente le tasse, i diritti e le competenze per ogni passeggero.

L'offerta, che apre una nuova frontiera nelle partnership fra una squadra e il suo sponsor, vale per tutte le prenotazioni effettuate da oggi al 13 febbraio per i viaggi delle navi Tirrenia dal 13 al 16 febbraio, a ridosso delle date della finale a otto, sulle linee Olbia-Civitavecchia e Cagliari-Civitavecchia e ritorno e Arbatax-Civitavecchia. E anche per i viaggi Moby da Olbia a Livorno di quei giorni. Si stima quindi un vero e proprio viaggio di massa dalla Sardegna al continente per sostenere i ragazzi di Gianmarco Pozzecco ed emozionarsi al seguito della squadra. (Adnkronos)

0

0

0

0

0

TirreniaMobyScontoGratisFinal eightCoppa italia
Commenti
Final Eight Coppa Italia di basket, con Tirrenia e Moby tifosi sardi viaggiano gratis
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Conad Scherma Modica: Prove Regionale Under 14
News Successiva
Asd Ragusa Calcio 1949: fronte comune per la squadra