Cronaca

Esplosione in negozio a Reggio Calabria, feriti vigili fuoco e agenti

Probabilmente causata da una bombola di gpl

REGGIO CALABRIA - Un'esplosione, probabilmente causata da una bombola di gpl, si e' verificata la notte scorsa in una macelleria nella quale era divampato un incendio dovuto ad un corto circuito. E' accaduto in via Santa Lucia, a Reggio Calabria.

Sul posto, intorno alle 1.40, sono intervenuti vigili del fuoco e agenti della polizia di Stato. Mentre erano impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme, cinque vigili del fuoco sono stati investiti dalla deflagrazione. Trasportati in ospedale, sono stati medicati e dimessi stamattina con una prognosi tra i cinque e i venti giorni. L'esplosione ha investito anche sei poliziotti, che hanno riportato lievi ustioni e contusioni. Nessun ferito tra i residenti.

(ITALPRESS)