Progetto

Sto a Ragusa: progetto pilota

A sostegno dell'insediamento di nuova imprese

Definito un progetto pilota denominato “Sto a Ragusa” a sostegno dell’insediamento di nuove imprese nel centro storico di Ragusa. Venerdì prossimo una conferenza stampa per presentare il bando pubblico.

Il vice sindaco con delega allo sviluppo economico Giovanna Licitra nell’ambito delle attività portate avanti dal Settore VI, ha sviluppato un progetto a mezzo del quale si intende favorire e migliorare l’accoglienza e l’attrattività dell’offerta commerciale nel centro storico di Ragusa superiore e precisamente nell’asse viario di Piazza del Popolo, Viale Tenente Lena, Piazza libertà e via Roma. L’intenzione è quella, attraverso specifiche azioni ed interventi diretti, di incoraggiare l’insediamento nel cuore della città di nuove attività di impresa commerciali ed artigianali. Questo obiettivo rientra tra le politiche di promozione, riqualificazione e rivitalizzazione del centro storico di Ragusa dell’Amministrazione Cassì che intende infatti avviare un progetto pilota denominato “Sto a Ragusa” con l’intenzione di stimolare l’interesse di imprese già esistenti e nuove, formate da inoccupati/disoccupati, attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto.

Al fine di illustrare nel dettaglio i contenuti del progetto pilota ed in particolare il bando pubblico, venerdì 22 novembre, alle ore 10, presso la sala giunta, il sindaco Peppe Cassì ed il vice sindaco con delega allo sviluppo economico Giovanna Licitra, terranno una conferenza stampa.