Economia

Unicredit cede la partecipazione in Mediobanca

Operazione di cessione di azioni

ROMA - UniCredit avvia un'operazione di cessione di azioni ordinarie di Mediobanca, per un quantitativo pari a circa l'8,4 per cento del capitale sociale della societa', l'intera partecipazione. La decisione e' stata presa "in linea con la strategia di dismissione di partecipazioni non strategiche", si legge in una nota.

L'offerta sara' realizzata attraverso una procedura di accelerated bookbuilding rivolta a determinati investitori istituzionali. Il bookbuilding avra' inizio immediatamente. UniCredit si riserva il diritto di variare i termini e i tempi dell'Offerta in qualsiasi momento. Per questa operazione, UniCredit si avvale di BofA Securities, Morgan Stanley e UniCredit Corporate & Investment Banking in qualita' di Joint Bookrunners per l'Offerta. Nell'ambito del mandato conferito a questi istituti, UniCredit ha richiesto di procedere ad un collocamento diversificato agli investitori, impegnandosi a non interferire con l'allocazione delle azioni. UniCredit e' impegnata a supportare la crescita economica dei mercati in cui opera. I proventi della cessione saranno utilizzati per supportare lo sviluppo delle attivita' dei clienti di UniCredit.

(ITALPRESS)