Governo

Mattarella a Parmitano dagli astronauti un messaggio di pace

Le parole del presidente nel corso di un collegamento

ROMA - "Dallo spazio mandate un messaggio importante: siete li' con tanti colleghi di diverse nazionalita', e' un messaggio di collaborazione, di pace, di rapporti sereni che fanno riflettere su quanto sia piccola la Terra e quanto sia insensato avere conflitti".

Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso di un collegamento dal Quirinale con il comandante della Stazione Spaziale Internazionale, Luca Parmitano. Mattarella ha chiesto a Parmitano alcuni dettagli degli esperimenti che si svolgono a bordo della Stazione Spaziale. "Abbiamo piante che stanno crescendo in microgravita' come l'insalata - ha spiegato Parmitano -, le confrontiamo con quelle che crescono sulla terra, alcune le mangiamo anche per valutare le proprieta' organolettiche". "Vi siamo riconoscenti perche' sono esperimenti preziosi per la salute e il futuro dell'umanita'", ha sottolineato Mattarella, mentre l'astronauta ha rivolto la sua "gratitudine all'Italia" per l'impegno nel progetto di ricerca spaziale.

(ITALPRESS)