Benessere

Dieta senza carboidrati e zuccheri per dimagrire: bastano 2 giorni

Secondo uno studio la dieta va seguita due giorni a settimana

La dieta senza carboidrati e zuccheri è una dieta che può essere seguita per due giorni a settimana e consente di dimagrire fino a 2 kg velocemente. A sostenerlo una ricerca condotta in Inghilterra dal Genesis Breast Cancer Prevention Center dell’ospedale dell’Università di South Manchester e presentata in Texas.

Nello studio, si è provato che tagliando il consumo di carboidrati per due giorni a settimana, e seguendo una dieta normale per tutti gli altri giorni, si possono perdere fino a 4 chili al mese, rispetto a una dieta da 1.400 calorie al giorno che ne fa perdere mensilmente in media 2,5 kg. I due giorni della dieta senza carboidrati e zuccheri sono liberi nella settimana, l’importante è bere almeno due litri di acqua al giorno o tè o tisane drenanti. Ottimo è il tè verde che ha proprietà nutritive note (la caffeina, la teobromina, la teofillina) in grado di aumentare il metabolismo e bruciare i grassi.

La dieta senza carboidrati e zuccheri prevede nei due giorni il divieto assoluto di pane, pasta mentre è consentito l’eventuale consumo di riso integrale, mais ed amaranto (cereali che non favoriscono il gonfiore). Durante i due giorni della dieta senza carboidrati e zuccheri viene inibita la produzione di insulina, l’ormone che nel nostro organismo ha il compito di assorbire il glucosio (cioè gli zuccheri) e che è tra i maggiori responsabili dell’ingrassamento. Nella dieta senza carboidrati e zuccheri sono concesse carni magre e pesce, ricco di acidi grassi Omega-3, sostanze antiossidanti capaci anche di abbassare il tasso di trigliceridi (grassi saturi) nel sangue.

E via libera ad ogni tipo di verdura, frutta fresca e anche frutta secca, dalle proprietà vitaminiche ed energetiche. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù completo dei due giorni della dieta senza carboidrati e zuccheri. Primo giorno: colazione con mezzo pompelmo fresco con un cucchiaino di zucchero di canna, 4 gallette di riso, caffè o the verde. Spuntino: due fette di ananas o 4 prugne essicate e una tazza di tè verde. Pranzo: petto di pollo alla griglia, un piatto abbondante di carote grattugiate o al vapore con un cucchiaino di olio d’oliva extravergine, una mela. Merenda: uno yogurt magro naturale e una tazza di tè verde. Cena: orata al forno, cavolfiore o broccoli al vapore con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, una banana.

Secondo giorno: colazione con un tè verde o un bicchiere di latte scremato con 30 grammi di cornflakes, un kiwi, caffè o tè verde. Spuntino: una tazza di tè verde e udue kiwi o una mela. Pranzo: un uovo sodo, insalata verde e un pomodoro, un frutto di stagione. Merenda: uno yogurt magro alla frutta e una tazza di tè verde. Cena: sogliola al vapore, spinaci passati in padella con un cucchiaino d’olio extravergine, una macedonia di frutta fresca di stagione. Ogni sera prima di andare a letto si può bere una tisana al finocchio po un infuso di camomilla. Ecco le altre diete pubblicate sul nostro sito.