Italia

Conte: l'attacco turco è inaccettabile, faremo qualcosa per i curdi

Deve cessare

0

0

0

0

0

Conte: l'attacco turco è inaccettabile, faremo qualcosa per i curdi Conte: l'attacco turco è inaccettabile, faremo qualcosa per i curdi

"Se faremo qualcosa di concreto per i curdi? Senz'altro. L'attacco turco non e' un'opzione accettabile e deve cessare". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenuto telefonicamente nel corso di "Piazza Pulita" su La7.

Per il premier "l'Italia, l'Ue e gli organismi internazionali devono battere un colpo forte". "Non possiamo consentire che vengano procurate ulteriori sofferenze alla popolazione siriana e a quella curda in particolare - ha sottolineato -. L'Ue non puo' cedere al ricatto di rimanere esposta alla dispersione dell'ingente numero di profughi siriani che sono in Turchia pur di acconsentire a questa iniziativa militare. Sono due cose che non sono sullo stesso piano, tanto piu' - ha evidenziato Conte - che dell'accoglienza dei profughi siriani in Turchia l'Ue si e' fatta carico economicamente".

"I migliaia di foreign fighters sotto il controllo dei curdi rischiano di essere liberati. Quindi paradossalmente anziche' risolvere la questione dei terroristi la puo' aggravare ancora di piu'", ha concluso.

0

0

0

0

0

ConteAttaccoTurcoInaccettabileFaremoQualcosaCurdi
Commenti
Conte: l'attacco turco è inaccettabile, faremo qualcosa per i curdi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Commissione Ue, il commissario francese bocciato dal parlamento
News Successiva
Premio Nobel per la pace 2019 al primo ministro etiope