Benessere

Dieta Optavia, metodo per perdere peso mangiando 6 volte al giorno

Resa famosa dal pasticcere che ha perso 20 chili

La dieta Optavia è una dieta che si basa sugli stessi principi della dieta Medifast ovvero prevede tanti piccoli pasti al giorno. La dieta Optavia in Usa è diventata famosa con il pasticcere italo-americano Buddy Valastro, soprannominato il boss delle torte che ha perso circa 20 chili in pochi mesi.

Ma vediamo come funziona la il programma della dieta Optavia per dimagrire e perdere peso velocemente. La dieta Optavia si divide in tre programmi il primo dimagrante, il secondo di transizione ed il terzo di mantenimento. Il piano 5 & 1. Questo schema, il più rigido, da seguire fino al mantenimento del peso forma, prevede solo 800-1.000 calorie giornaliere, distribuite su 5 pasti carburante al giorno, acquistati direttamente da Optavia, e un pasto “magro e verde”, da preparare a casa, a base di proteine e vegetali. Il piano 4 & 2 & 1 è un piano di transizione, in cui si iniziano ad aumentare nuovamente e gradualmente le calorie. Questo schema prevede 4 carburanti, due pasti “magri e verdi”, e uno snack sano.

Il piano 3 & 3. Questo schema di mantenimento di minimo 6 settimane, ma che l’azienda suggerisce di seguire addirittura per tutta la vita, prevede tre pasti carburante e 3 pasti “magri e verdi”. La dieta Optavia si basa su delle regole fondamentali che vanno seguite per perdere diversi chili e sono: bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, mangiare ogni 2-3 ore, dormire almeno 8 ore a notte, fare sport ogni giorno per almeno mezz’ora, mangiare in tutto 200 grammi di cibi proteici al giorno, come carne, pesce, uova, yogurt greco, formaggi scremati, consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno.

La dieta Optavia è controindicata a chi soffre di qualsiasi malattia cronica o acuta: diabete, cancro, malattie del fegato, malattie renali, anoressia, bulimia, e ai pazienti cardiopatici che hanno avuto un infarto. La dieta Optavia ha delle controindicazione e non può essere segutia senza il parere del proprio medico, una raccomandazione che facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito. La dieta Optavia può comportare dei rischi per la salute. Tra gli effetti collaterali di una perdita di peso rapida c’è infatti la formazione di calcoli biliari o calcoli alla cistifellea nelle persone predisposte.