Politica

Governo: primo incontro M5S-Pd clima positivo

Clima costruttivo

Governo: primo incontro M5S-Pd clima positivo. "Il clima che si e' delineato nel corso dell'incontro con il M5S e' stato costruttivo e il giudizio e' positivo. Non vediamo ostacoli insormontabili".

Lo ha detto il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, all'uscita da Montecitorio dopo il primo incontro con i potenziali futuri alleati di governo. "Al M5S abbiamo chiesto chiarezza sul fatto che questa sia unica l'interlocuzione per affrontare ulteriori punti. Bisogna sciogliere ogni forma di ambiguita' perche' si possa proseguire sul merito dell'interlocuzione. Non esistono ostacoli insormontabili" le parole del vicesegretario Pd Andrea Orlando. "Abbiamo registrato un'ampia convergenza sull'agenda sociale e ambientale poste reciprocamente. Questo e' un buon inizio e c'e' un impegno serio in vista della manovra di bilancio. C'e' una certa sintonia e sulla legge di bilancio c'e' un lavoro molto serio che va fatto" l'analisi dopo l'incontro da parte di Graziano Delrio, capogruppo del Pd alla Camera.

Parla di "confronto costruttivo" anche il capogruppo M5S alla Camera Francesco D'Uva. "Abbiamo chiesto garanzie sul taglio dei parlamentari - afferma - Non abbiamo in programma tavoli con altre forze politiche". Stefano Patuanelli, capogruppo M5S al Senato, sottolinea: "Mai come ora siamo compatti e coesi sulla necessita' di dare risposte al Paese. Il tema dei nomi non mi appassiona, il premier e' stato bravissimo. Abbiamo posto al centro ambiente e temi sociali e mi sembra che si possa lavorare bene. Non ci sono ostacoli insormontabili, poi su alcuni temi si puo' discutere", ha aggiunto.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News