Cronaca

Omicidio Roma, morto Fabrizio Piscitelli capo ultras lazio detto Diabolik

In un parco

Omicidio nel Parco degli Acquedotti Roma. La vittima e' Fabrizio Piscitelli, detto "Diabolik", ultras della curva Nord del tifo laziale, capo degli Irriducibili. Secondo i primi accertamenti e' stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco alle spalle che lo ha colpito alla nuca, vicino l'orecchio sinistro. Piscitelli e' morto sul colpo.

A dare l'allarme e' stato un passante. Sul posto e' arrivata la polizia scientifica. Ad indagare anche i magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News