Appuntamenti

Pozzallo, i Nomadi e i Ricchi e Poveri per Sagra del Pesce

Dal 10 al 13 agosto

Fervono i preparativi per la realizzazione dell’evento clou dell’estata pozzallese: la Sagra del pesce giunta quest’anno alla sua 52esima edizione. Con il patrocinio del Comune di Pozzallo, assessorato Turismo e Spettacolo, la macchina organizzativa è entrata nel vivo per la realizzazione dell’evento che si svolgerà dal 10 agosto al 13 agosto nella cittadina marinara della costa iblea.

In cantiere tante novità; quest’anno il padellone sarà collocato sopra un galeone d’epoca e la bocca dello squalo che fungerà da portale d’ingresso alla location della Sagra ospitata in piazza delle Rimembranze. Novità anche in ambito culinario con l’introduzione nel menù di più portate, sia quelle tipiche della cucina pozzallese, sia il couscous a base di pesce, con l’immancabile fritto misto Tutti piatti ispirati giornalmente ai quattro quartieri storici della città marinara con un menù enogastronomico ricco e vario. Tornando alla manifestazione vera e propria, gli organizzatori fanno sapere che una particolare attenzione sarà riservata anche per gli ingredienti quali le farine che saranno utilizzate sia per l’impanatura dei fritti, sia per la preparazione dei panini che saranno rigorosamente bio e di prima qualità, così come la pasta di grano duro.

Tra i gazebo sistemati in piazza Rimembranza sarà presente anche quello dell’Associazione Italiana Celiachia Sicilia Onlus. In programma l’immancabile serie di appuntamenti serali ricco e vario anche per quanto riguarda gli spettacoli programmati per le quattro serate: e per la notte sotto le stelle del dj Provenzano per il 10 agosto, con l’intervento di un gruppo folkloristico; seguirà l’esibizione di Pipitonella e musica dal vivo per sabato 11 agosto, mentre per domenica 12 agosto ci sarà l’esibizione canora dei Ricchi e Poveri e il concerto conclusivo dei Nomadi per giorno 13 agosto.

Nel ricco calderone della manifestazione anche un concorso fotografico per i turisti che trasportati da una barca navetta, messa a disposizione della Lega Navale Italiana sezione di Pozzallo, fotograferanno dal mare la Torre Cabrera fino alla Valata. La foto più suggestiva sarà premiata da una apposita giuria. Per l’edizione n. 52 ci saranno anche gadget ispirati alla Sagra del Pesce e alla Torre Cabrera che saranno messi in vendita come souvenir per uno degli eventi pozzallesi più attesi dell’anno. 

 
Commenta la News