Appuntamenti

La festa del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi

In scena la Compagnia del Sorriso di Scicli

0

0

0

0

0

La festa del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi La festa del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi

Nell'ambito dei festeggiamenti del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi, tantissime le persone che, ieri sera, hanno applaudito i componenti della compagnia del Sorriso di Scicli che, in piazza Duomo,  hanno portato in scena la divertente “pièce” dal titolo “Se putissi”. Una compagnia che, oltre a quello di divertire, si prefigge lo scopo di evangelizzare attraverso momenti di fraternità.

Quindi, c’è una sorta di colleganza tra la realtà del centro montano con quella sciclitana. E non è un caso che a celebrare la santa messa vespertina di ieri sia stato il sacerdote Davide Lutri, parroco del Santissimo Salvatore a Scicli. Ieri, inoltre, la giornata è stata caratterizzata, oltre che dal festoso scampanio, anche dall’accensione delle luminarie di piazza Santissimo Salvatore. I solenni festeggiamenti proseguono oggi con la celebrazione eucaristica serale che sarà presieduta dal sacerdote Giuseppe Burrafato, parroco della cattedrale San Giovanni Battista a Ragusa.

La santa messa sarà animata dalla corale di San Giovanni. Domani, alle 18,30, la recita del Rosario, la coroncina al Santissimo Salvatore e le litanie cantate. A seguire, la celebrazione eucaristica che sarà presieduta dal sacerdote Giuseppe Ramondazzo, cappellano della Polizia di stato. Domani alle 22, poi, è prevista “Fare comunità”, la serata di adorazione animata dai giovani, da tutte le realtà religiose, dalle confraternite, dai gruppi di preghiera di tutte le parrocchie. 

0

0

0

0

0

Festa
Santissimo
Salvatore
Comunicato
Programma
Commenti
La festa del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica Summer Fest 2019: il programma del weekend
News Successiva
Giarratana riscopre i giochi antichi: dalla ria ai ciappeddi