Attualità

Turismo a Pozzallo: chi ben comincia...

+5% nei primi mesi

0

0

0

0

0

Turismo a Pozzallo: chi ben comincia... Turismo a Pozzallo: chi ben comincia...

Comincia bene la stagione turistica a Pozzallo. I primi dati statistici lasciano presagire un trend positivo che si avvia a migliorare i risultati ottenuti l'anno precedente, che avevano comunque raggiunto picchi elevati di presenze. Nei primi cinque mesi del 2019, infatti, le presenze totali sono aumentate del 5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Significativo, inoltre, è il dato degli stranieri che superano le presenze degli italiani e fanno registrare un + 21%, con un incremento di quelli provenienti da : Svizzera, Austria, Regno Unito, Germania, Stati Uniti e Russia. A ciò va aggiunta una crescita, che si avverte in maniera empirica, di transiti non calcolabili come presenze turistiche ma che incidono in maniera positiva sull'economia locale, soprattutto in favore di ristoranti e bar. "I primi dati ci incoraggiano ad andare avanti sulla strada già intrapresa - afferma il Sindaco Roberto Ammatuna - consolidando la convinzione che puntare sulla qualità paga".

"È un risultato che ci spinge a fare ancora di più - afferma l'Assessore al turismo Giuseppe Privitera - per potenziare l'offerta turistica. L'ottenimento della Bandiera Blu - conclude l'Assessore al Turismo - e la qualità delle manifestazioni estive saranno una attrattiva importante, ma la scommessa sarà l'avvio di un percorso di destagionalizzazione che abbiamo già intrapreso.  

0

0

0

0

0

Turismo
Dati
Estate
Ammatuna
Commenti
Turismo a Pozzallo: chi ben comincia...
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Un grande successo a Ragusa la prima edizione della Wacky Races
News Successiva
Tasse non pagate: agevolazioni per i cittadini morosi di Modica