Benessere

Dieta della ciliegia a giugno per dimagrire 3 kg: sgonfia pancia e fianchi

Ecco cosa mangiare ogni giorno per una settimana

La dieta della ciliegia a giugno per dimagrire subito di 3 kg in una settimana. E’ la dieta ideale per prepararsi alla prova costume. E’ una dieta equilibrata che aiuta a sgonfiare pancia e fianchi. Si basa sul consumo di alimenti ricchi di vitamine A e C. La dieta della ciliegia è una dieta adatta con l’arrivo del caldo estivo.

La ciliegia è un frutto che ha pochissime calorie, solo 58 per etto ed è costituita dall’80 per cento di acqua e ricche di potassio, ottimoaper combattere cuscinetti e cellulite. Ma vediamo cosa si mangia nella dieta della ciliegia per dimagrire fino a 3 kg in una settimana. Lunedì: colazione con 100 g di ciliegie, uno yogurt magro e un caffè o un tè con dolcificante. Pranzo: Aspic di ciliegie, uno yogurt alla frutta e un pacchetto di cracker. Spuntino: 100 g di ciliegie. Cena: 80g di pasta condita con 15 g di pesto e 1 cucchiaino di olio d’oliva, insalata mista.

Martedì: colazione con 125g di yogurt magro, 100 g di ciliegie e un caffè. Pranzo: frappé preparato con 250ml di latte scremato, 200 g di ciliegie e 1 cucchiaino di miele e un pacchetto di cracker. Spuntino: 100 g di ciliegie. Cena: 80g di pennette con 100 g di passata di pomodoro, 140 g di roast-beef e 180 g di zucchine alla griglia e 100 g di ciliegie. Mercoledì: colazione con 125g di yogurt magro, 100 g di ciliegie e una tazza di tè. Pranzo: 125g di yogurt magro, 100 g di 75 g di scamorza,100 g di peperoni grigliati, 25 g di cracker, 200 g di ciliegie. Spuntino: 125g di yogurt magro. Cena: 50g di pasta con 20 g di fagioli freschi e 1 cucchiaino di formaggio grattugiato, insalata preparata con 100 g di patate, 40 g di zucchine, 40 g di carote, 80 g di tonno al naturale con 1 cucchiaio di olio di oliva, 100g di ciliegie.

Giovedì: colazione con 125g di yogurt magro, 100 g di ciliegie e un tè con dolcificante. Pranzo: 130 g di dentice ai ferri, 25 g di cracker, un vasetto di yogurt alla frutta, 100 g di ciliegie Spuntino: 200 g di ciliegie. Cena: 70g di pasta con 60 g di piselli freschi, 5 cucchiaini di formaggio grattugiato e un'insalata preparata con 140 g di lattuga, 70 g di pomodori, 40 g di finocchi, 1 cucchiaino di olio d’oliva, 60 g di ciliegie. Venerdì: colazione con 125g di yogurt magro, 100 g di ciliegie e un caffè. Pranzo: 60g di riso con 60 g di gamberi e 200 g di ciliegie. Spuntino: 125g di yogurt alla frutta. Cena: 100 g di vitello passato in padella con 30 g di prosciutto cotto e 2 cucchiaini di panna, insalata preparata con 100 g di carote, 60 g di fagiolini, 60 g di patate lessate, 2 cuc­chiaini di yogurt magro, 25 g di cracker, 160 g di ciliegie.

Sabato: colazione con 125g di yogurt alla frutta, 100 g di ciliegie, un tè con dolcificante. Pranzo: 110 g di filetto di vitello alla griglia, insalata preparata con 100 g di patate, 40 g di zucchine, 40 g di carote, 1 cucchiaino di olio di mais, 25 g di cracker, 100 g di ciliegie Spuntino: 125g di yogurt magro, 200 g di ciliegie. Cena: minestrone con 2 cucchiaini di olio d’oliva, insalata preparata con 100 g di patate lessate, 40 g di zucchine, 40 g di carote, 1 cucchiaino di olio di mais, frittatina alle ciliegie. Domenica: colazione con 125g di yogurt magro, 100 g di ciliegie e un caffè. Pranzo: 80g di spaghetti con 1 cucchiaino di olio d’oliva e 200 g di ciliegie. Spuntino: 125g di yogurt alla frutta.

Cena: 140 g di tacchino ai ferri, insalata preparata con 140 g di lattuga, 70 g di pomodori, 40 g di finocchi, 25 g di cracker e 200 g di ciliegie.Raccomandiamo come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie (diabete, ipertensione, malattie renali o epatiche).

 
Commenta la News