Carabinieri

Scicli, muore Angelo Carbone: travolto dalla fresa del trattore

Deceduto al Trauma Center di Catania

E’ morto il giovane 21enne sciclitano, Angelo Carbone, rimasto vittima di un incidente sul lavoro oggi pomeriggio nel territorio tra Scicli a Cava D’Aliga. Il giovane è deceduto all’ospedale Cannizzaro di Catania dove era stato trasportato in elisoccorso a seguito delle gravi lesioni riportate nell’incidente.

Secondo una prima ricostruzione il 21enne è rimasto incastrato nella fresa di un trattore. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi ed il trasferimento al Trauma Center di Catania le vaste lesioni sono risultate fatali per il giovane sciclitano. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti.