Dal 27 aprile al 1° maggio

A Sampieri la prima Festa dell'Agricoltura Siciliana

Tanti gli stand e gli appuntamenti collaterali

A Sampieri dal 27 Aprile al 1° Maggio, la prima Festa dell'agricoltura Siciliana con il patrocinio dell'Assessorato Regionale all'agricoltura e la compartecipazione di diversi enti. Dalla Vittoria Mercati al Mercato ortofrutticolo Donnalucata, a quello degli enti a tutela del settore agricolo come Altra Agricoltura, Lega della Terra, Consorzio di Bonifica Esa Sifus Confali.

Tanti gli stand che presenteranno le ultime novità dell’ agricoltura innovativa e del mondo agroalimentare con la partecipazione di aziende che producono prodotti di eccellenza come le conserve, il miele, il vino locale, il fagiolo cosaruciaru e l’olio per citarne solo alcuni. Assaggiatori professionisti internazionali il 01 Maggio 2019 dalle ore 11.00 in collaborazione con alcuni produttori locali proporranno degustazioni guidate e lezioni pratiche per riconoscere un olio extravergine di qualità, con la partecipazione straordinaria di Maria Paola Consolini Assaggiatore COI E PANEL IGP SICILIA.

Ma la festa dell'agricoltura Siciliana riserva molte sorprese e spazia dal sociale alla cultura in un connubio semplice e naturale con artisti e scrittori come Giorgio Giurdanella autore de "Il viaggio. L'incanto della piccola principessa" e l'ultima opera "Il viaggio, il dono di Kara" che presenterà Domenica 28 Aprile 2019 alle ore 11.15. Verrà anche allestita una mostra delle opere dell’artista Nilde Russo. Diversi momenti di intrattenimento dedicati a tutte le fasce di età, arricchiranno un programma di cinque giornate per cui vale la pena fare una passeggiata a Sampieri.