Basket

Nba. Belinelli a riposo, Gallinari 27 punti ma Clippers ko

San Antonio prova a evitare Golden State

San Antonio prova a evitare Golden State. Gli Spurs superano 129-112 Washington e restano in corsa per il settimo posto a Ovest che permetterebbe loro di evitare quasi certamente i Warriors al primo turno. Aldridge (24 punti) e Gay (18 punti) i migliori nelle fila dei texani che mandano in doppia cifra otto giocatori.

Fra questi non c'era Marco Belinelli, nemmeno a referto per un problema all'anca. San Antonio resta per il momento dietro Oklahoma City, vittoriosa a Detroit per 123-110. Dovranno accontentarsi della sesta piazza e della probabile sfida con Houston i Clippers, sconfitti a sopresa (122-117) nel derby con i Lakers privi di LeBron. Danilo Gallinari conferma il suo ottimo momento: 27 punti in 33' con 8/18 dal campo (3/6 da tre) e 8/9 dalla lunetta, oltre a 6 rimbalzi, 8 assist, due stoppate, tre palle perse e altrettante recuperate. Ma fra i gialloviola Caruso si veste per una sera da LBJ (32 punti), Caldwell-Pope ne mette dentro altri 25 e per il quintetto di coach Rivers arriva il secondo ko di fila.

La quinta posizione diventa cosi' un miraggio perche' Utah non si ferma: 119-98 su Sacramento e settima vittoria consecutiva. Golden State puntella il primo posto trascinata da Stephen Curry (40 punti nel 120-114 su Cleveland) e tiene a distanza Denver, che supera con lode l'esame Portland (119-110). Primo posto blindato da Milwaukee a parte, giochi tutt'altro che fatti a Est. Boston ha la meglio per 117-97 su Indiana, ancora in palio tre pass per i play-off.

(ITALPRESS)