Attualità

Reddito di cittadinanza, incontro Inps e Caf

Risorse incrementate di 15 milioni

0

0

0

0

0

Reddito di cittadinanza, incontro Inps e Caf Reddito di cittadinanza, incontro Inps e Caf

Incontro tra Inps e Caf per parlare di reddito di cittadinanza. Le domande potranno pervenire al Caf dal 6 marzo. Quindici milioni di risorse in più

Incontro INPS e CAF sul reddito di cittadinanza. Si è tenuto alla presenza del sottosegretario al Ministero del Lavoro Claudio Cominardi, un incontro tra l’Inps e le organizzazioni rappresentative dei CAF, al fine di definire la convenzione sulla ricezione delle domande di reddito di cittadinanza da parte dei centri di assistenza fiscale.

L’incontro, svoltosi in un clima costruttivo, si è concluso con la volontà comune delle parti di addivenire al più presto a un accordo che consenta ai CAF di ricevere le domande di reddito di cittadinanza dal 6 marzo. Il Governo ha incrementato di 15 milioni le risorse disponibili per la gestione del Rdc da parte dei Caf, ai quali si aggiungeranno altre risorse che metterà a disposizione l'Istituto. I lavori continueranno venerdì prossimo al fine di definire l’intesa per la stipula della convenzione. 

 

0

0

0

0

0

Caf
Inps
Reddito
Commenti
Reddito di cittadinanza, incontro Inps e Caf
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, caso Lyoness, non tutto è perduto
News Successiva
Screening audiometrici gratuiti: si comincia oggi a Ragusa